Requisiti di ingresso

Prima della partenza, scopra se il paese verso cui viaggia applica disposizioni speciali di ingresso. Troverà informazioni dettagliate di viaggi per ogni paese sul sito web del  Europa Integration Äusseres Ministerium Republik Österreich (Ministero degli esteri per l’integrazione europea austriaco).

Per voli verso gli Stati Uniti, scali e voli sopra il territorio statunitense, si applicano specifici requisiti di ingresso. Troverà informazioni utili sulla raccolta e il trasferimento dei dati su questa pagina.

Requisiti per un ingresso senza visto negli Stati Uniti

La registrazione online è necessaria per tutti i viaggi verso gli USA. La registrazione online avviene attraverso il sistema Electronic System for Travel Authorization, conosciuto con l’acronimo “ESTA”.

Fare clic qui per andare direttamente alla registrazione ESTA.

Le linee aeree hanno il dovere di verificare le informazioni di viaggio ESTA: il trasporto di passeggeri che desiderano entrare negli Stati Uniti senza un visto ai sensi del Visa Waiver Program sarà proibito se i passeggeri non dispongono di un permesso d’ingresso elettronico ottenuto in anticipo dalle autorità statunitensi.

Ai sensi dei regolamenti emanati dalle autorità statunitensi, qualunque passeggero che viaggia con un ESTA che ha viaggiato in Iran, Iraq, Siria o Sudan negli ultimi 5 anni non sarà idoneo a viaggiare negli Stati Uniti nel quadro del programma Visa Waiver Program. Questo interessa anche i passeggeri con doppia cittadinanza di uno dei paesi sopra indicati che intendono entrare negli Stati Uniti con un ESTA. A questi passeggeri tutti gli ESTA in archivio potrebbero essere revocati. Possono entrare negli Stati Uniti solo con un visto statunitense valido.

Si applica una tassa di USD 14 per la registrazione ESTA. Poiché è valida per due anni dovrebbe registrarsi il prima possibile. Raccomandiamo inoltre di stampare una copia di questo permesso d’ingresso e di portarla con sé in viaggio. La registrazione può anche essere effettuata da terze parti, come ad es. familiari.

Trova informazioni dettagliate sull’ESTA qui

Inserimento online dei dati APIS supplementari per l’ingresso negli USA

Per i voli verso gli USA, le linee aeree sono legalmente obbligate a trasmettere i dati del passeggero alle autorità statunitensi attraverso l’Advance Passenger Information System (APIS).

Oltre ai dati del passaporto, sono necessari i seguenti dati:

  • Paese di residenza
  • Indirizzo completo durante il soggiorno negli USA (numero civico, via, città, stato, codice postale)

I passeggeri Austrian Airlines possono inserire i dati APIS supplementari richiesti direttamente su www.austrian.comLe mie prenotazioni”.

Questa regola non si applica ai passeggeri con un permesso di residenza permanente (“green card”) né a passeggeri in transito!

In viaggio verso/attraverso il Canada: Electronic Travel Authorization (eTA) obbligatoria a partire dal 10 novembre 2016

Nel marzo 2016, il governo canadese ha introdotto un nuovo requisito di entrata, conosciuto come Electronic Travel Authorization (eTA), che si applica a tutti i cittadini stranieri che non necessitano di visto e che viaggiano in Canada o lo attraversano per via aerea.

Con effetto dal 10 novembre 2016, i cittadini stranieri che non necessitano di visto devono essere in possesso dell’eTA prima di imbarcarsi su un volo Austrian Airlines verso il Canada. Per la richiesta e una panoramica delle nazionalità interessate, si prega di visitare la pagina http://www.canada.ca/eTA.