Domande su questioni mediche

 Qui può trovare tutte le informazioni mediche importanti.

E' consigliabile volare con asma o insufficienza cardiaca?

In entrambi i casi, un controllo medico e un parere del medico curante sono necessari prima del volo. L'idoneità al volo del passeggero deve essere confermata dal nostro Medical Service utilizzando un modulo specifico (MEDIF). MEDIF/Part 1 e MEDIF/Part 2 devono essere compilati dal medico curante e inviati al seguente numero di fax: +43 5 1766 51043. Spesso devono essere richieste attrezzature per la fornitura di ossigeno al momento della prenotazione: la preghiamo di notificarcelo quando effettua la sua prenotazione. Le verrà addebitato un costo per l'utilizzo di queste attrezzature.

E' consigliabile volare con influenza o in condizioni infettive?

Passengers with contagious diseases are not allowed to fly. The health of passengers with infection-related pressure equalisation disorders in the ear, nose and throat area could be at risk if pressure equalisation is reduced or disturbed in any way. If an infection-related swelling associated with pressure equalisation disorders appears during the flight, it is suggested that the passenger takes a decongestant for the prevention or alleviation of such complaints.

Ho bisogno di un'autorizzazione medica se soffro di apnea notturna?

I passeggeri che soffrono di apnea notturna hanno bisogno di un'autorizzazione medica per volare.

Quali passeggeri non possono sedersi nella fila dell'uscita d'emergenza?

Bambini, passeggeri con mobilità ridotta o disabilità fisica o mentale (inclusi ipovedenti o ipoudenti). Anche i passeggeri che viaggiano con animali in cabina non possono sedere nella fila dell'uscita di emergenza per questioni di sicurezza.

I passeggeri possono usare le loro attrezzature mediche a bordo?

Come regola generale, le attrezzature mediche possono essere trasportate in cabina ma non utilizzate. Per maggiori dettagli contatti il nostro Call Center allo 02 30 30 11 60 o ci scriva tramite il nostro modulo di contatto.

Posso portare la mia attrezzatura per l'ossigeno in cabina?

In linea generale, le attrezzature per l'ossigeno che non sono della campagnia aerea possono essere trasportate solo in stiva. Esiste un'eccezione alla regola, tuttavia le attrezzature per l'ossigeno personali (fino a 2 litri) possono essere trasportati in cabina se hanno i seguenti requisiti:
- è richiesto per motivi medici
- l'ossigeno non è in forma gassosa
- non verrà utilizzata a bordo dell'aereo
La preghiamo di avvertire l'ufficio con cui ha effettuato la prenotazione se intende trasportare tale attrezzatua a bordo con lei.

Posso portare la mia sedia a rotelle a bordo?

Questa informazione può essere trovata qui.

Posso volare se ho un pacemaker?

In linea di principio, sì, ma le raccomandiamo di avere conferma dal suo medico curante. Dovrebbe portare sempre con sè il certificato del suo pacemaker.

Quali sono i fattori di rischio della trombosi?

Durante un volo a lungo raggio, a causa della permanenza in una posizione seduta per molto tempo, le vene sono sottoposte ad un forte stress. Di conseguenza, la fluidità del sague può talvolta essere insufficiente a riportare il sangue al cuore, causando quindi ristagno nelle gambe.
Il rischio di trombosi dipende da una serie di fattori. L'incidenza della condizione aumenta con l'età. L'attività fisica aiuta, ad es. muovere le gambe durante un lungo viaggio riduce il rischio di trombosi. Le raccomandiamo di discuterne con il suo dottore.

Cosa devo tener presente se soffro di diabete?

Come diabetico, le sue particolari esigenze dietetiche verrano prese in considerazione sui voli durante i quali vengono serviti dei pasti, a condizione che ce lo notifichi almeno 24 ore prima della partenza.

Dove posso trovare maggiori informazioni se ho dubbi su questioni mediche?

Per maggiori informazioni può contattare il nostro Call Centre al numero +39 02 3030 1160 o mandarci un messaggio tramite il modulo di contatto.

Chi fornisce informazioni sulle vaccinazioni richieste negli altri paesi?

Gli specialisti di malattie tropicali, il suo medico, il Vienna Institute for Tropical Diseases e Internet sono in grado di fornirle maggiori informazioni.

Fino a quante settimane prima del parto è consentito volare?

Le compagnie aeree accettano donne in gravidanza fino a 4 settimane prima della data prevista del parto, poichè in Europa Centrale i casi di parto prematuro incidono per il 6 o 7 % sul totale.

E' possibile volare con una gamba ingessata?

Sì, se non ci sono controindicazioni da parte del medico curante e se la prevenzione della coagulazione è curata a regola d'arte. Un rottura dell'ingessatura è di solito causata dal gonfiore della gamba durante i primi giorni.

Quali rimedi possono ridurre gli effetti collaterali della bassa umidità dell'aria?

Può ridurre gli effetti collaterali della bassa umidità dell'aria bevendo molti liquidi come acqua, tè, succhi di frutta ecc.

Cosa sono i MEDA-Cases (MEDical Assistance)?

MEDA è il termine per indicare i casi gravi per cui è richiesta l'autorizzazione dei medici della compagnia aerea in accordo con le lineee guida del trasporto aereo internazionale. 
Maggiori informazioni

Che attrezzature mediche sono disponibili a bordo?

Per tutta l'Europa ci sono raccomandazioni standard per gli equipaggiamenti a bordo: Emergency Medical Kit contenente un fornito Kit di pronto soccorso con tutte le attrezzature necessarie per il primo soccorso.

Cosa si dovrebbe fare in caso di problemi di pressione nella cavità nasali?

La stabilizzazione della pressione con le cavità nasali avviene attraverso le narici. I motivi più frequenti di questi problemi sono infezioni con naso freddo o gocciolante che interessano le cavità nasali. Le conseguenza è una dolorosa sinusite. Antidolorifici e farmaci che riducono il gonfiore possono ridurre il dolore.

Ci sono cose da tener presente se ho effettuato immersioni prima di volare?

Dopo ogni immersione, è raccomandabile aspettare almeno 24 ore prima dio volare. Se si sono effettuate più immerisioni nell'arco della giornata, è raccomandabile aspettare 48 ore dopo l'ultima immersione.

Ci sono misure tecniche per aumentare l'umidità dell'aria?

E' quasi impossibile riuscire ad applicare misure per l'incremento dell'umidità dell'aria. Per poter ottenere un leggero incremento dell'umidità sarebbero necessarie tonnellate d'acqua. Questo renderebbe i voli non redditizi, perchè la corrosione danneggerebbe gli aerei comportando grandi costi di manutenzione. Inoltre sarebbe uno spreco di acqua non necessario. 

Cos'è la trombosi del viaggiatore e cosa posso fare per prevenirla?

La trombosi del viaggiatore è una trombosi che può insorgere nel sistema venoso profondo delle estremità inferiori (con o senza complicazioni  di emboli polmonari). 
Maggiori informazioni